Francia:anche presidente Femen a Eliseo per consiglio Parità.

L’iniziativa di Macron nel quadro della presidenza del G7

(ANSA) – PARIGI, 19 FEB – C’è anche la presidente delle Femen, Inna Shevshenko, tra le personalità invitate oggi all’Eliseo per il primo consiglio consultivo sull’eguaglianza di genere, iniziativa promossa dal presidente Emmanuel Macron nel quadro della presidenza francese del G7.

Tra le 29 personalità attese questo pomeriggio nel palazzo presidenziale di Parigi, anche l’attrice Emma Watson, madrina Onu per la parità, i premi Nobel per la pace Denis Mukwege e Nadia Murad, la giornalista Caroline Fourest o la regista Lisa Azuelos.

Ma anche l’ambasciatrice Usa in Francia, Jamie Mc Court, in rappresentanza di Ivanka Trump, che la ministra francese responsabile della Parità, Marlène Schiappa, ha invitato prossimamente al G7 per discutere di questo tema.

L’Eliseo precisa inoltre che una « sedia vuota verrà sistemata al fianco » di Macron per simboleggiare la presenza dell’avvocatessa iraniana, Nasrine Sotoudeh, attualmente in carcere. Su impulso del Canada, il G7 si è impegnato a favorire l’eguaglianza tra i sessi al livello globale.

La Francia, che ha assunto la presidenza per il 2019 e organizzerà il vertice dal 25 al 27 agosto a Biarritz, intende proseguire su questa linea. Obiettivo? Individuare ai quattro angoli del pianeta le migliori pratiche legislative e proporre che i vari Paesi del G7 adottino quelle che considerano più adatte. (ANSA)

Agenzia Nazionale Stampa Associata

Publicités

Répondre

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Photo Google

Vous commentez à l'aide de votre compte Google. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s